Programma Gita Didattica
All’arrivo bambini e insegnanti saranno accolti dal responsabile dell’Azienda Agricola e saranno accompagnati in uno spazio dedicato a loro di circa un ettaro, un bosco di betulle completamente a prato, nel quale i bambini potranno pranzare “al sacco”.
Durante la giornata verranno formati gruppi di circa 10-20 bambini (anche di più, a seconda delle vostre esigenze e del tempo a vostra disposizione) che saranno accompagnati alla stalla dove conosceranno i nostri animali come Tuur la zebra, Micro l’asinello nano, Jack lo struzzo, Morello l’asinello e il “gallo con gli stivali”.
Daremo ai bambini spiegazioni su tutti i nostri animali e sulle piante, cercando di rafforzare in loro alcuni valori sul tema ambientalistico ormai persi negli anni.
Nel corso delle passeggiate lungo i sentieri forniremo ai bambini spiegazioni sulla “storia del bosco”, spiegando tutti i suoi cambiamenti sia in termini di flora che di fauna nel corso degli anni.

Le confetture
La frutta arriva direttamente dai nostri filari e viene raccolta tutti i giorni per garantirne sempre il massimo della qualità.
Le nostre confetture vengono preparate come una volta: senza l’utilizzo di grandi macchinari.
La frutta viene frullata e successivamente cotta e invasettata; come ultimo procedimento sottoponiamo i vasetti ad un trattamento di pastorizzazione, affinché si possano conservare le proprietà organolettiche e benefiche dei frutti. 
All’interno delle nostre confetture troverete un minimo di 70% di frutta di nostra produzione, circa il 28% di zucchero di canna e il 2% di pectina di mele (utilizzato come addensante).




Il miele
Il miele arriva dalle nostre 40 cassette di api, disposte in 4 postazioni differenti per cercare di ottimizzare la loro area di raccolta, differenziare la tipologia di miele prodotta e facilitare la creazione di nuove colonie tramite i nuclei chiamati anche “sciami artificiali”.
Produciamo miele di acacia e millefiori nelle due postazioni di Novedrate e in quella di Lentate, mentre nella postazione di Brenna a queste due tipologie di miele si aggiunge anche quello di castagno.
Delle nostre colonie si occupa il nostro agronomo, che con cura maniacale seleziona le regine migliori di razza “apis mellifera ligustica” per cercare di mantenere pura la linea di sangue delle api originarie di queste zone.



Gli aromi
Le nostre spezie arrivano direttamente dalle nostre piante di erbe aromatiche, raccolte ed immediatamente messe a seccare con l’utilizzo di aria fredda, per conservarne tutto l’aroma e il sapore.
Una volta ultimato il processo di essicatura, maciniamo le erbe con un piccolo macina caffè, per far sì che il prodotto finale sia il più fine possibile.
Da provare anche il sale aromatizzato con salvia e rosmarino: utilizziamo un macinino per mescolarlo in modo tale che anche il sale si amalgami in un unico composto. 



La stalla
Subito dopo la “Via degli Poeti” si trova la stalla.
Costruita tutta nel rispetto dell’ambiente con pareti rivestite con mattoni di recupero. 

Al suo interno possiamo trovare 5 reparti:

Reparto pappagalli: troviamo cocorite, inseparabili, calopsite e parrocchetti dal collare. Tutti i nostri pappagalli sono rigorosamente selezionati ed allevati in purezza. 

Reparto galline ovaiole: troviamo galline ovaiole, le cui uova vengono sia utilizzate per la cucina del ristorante che destinate alla vendita diretta. 

Reparto pollame: troviamo galline rustiche, galli, faraone e in alcuni periodi dell’anno i capponi.
Quest’ultimi sono atti alla produzione di carne che viene sia servita all’interno del nostro ristorante sia venduta all’esterno tramite vendita diretta. 
Alcuni di questi capi sono presenti in mutazioni particolari, come ad esempio le faraone albine. Gli animali sono visibili attraverso l’enorme recinto esterno, costruito interamente con un muretto a secco e un rete elettrosaldata che in cima sporge in diagonale verso l’esterno per contrastare l’attacco delle volpi. 
Il nostro pollame è alimentato solamente con prodotti naturali, il loro piano di alimentazione comprende la somministrazione giornaliera di: Mais intero, granaglie spezzate, farina bianca, farina gialla, crusca, fioccato e foraggio verde. 
Sempre all’interno di questo grande recinto troviamo una coppia di Nandù (razza di struzzi un po’ più piccoli).

Reparto conigli: troviamo maschi e femmine riproduttori/riproduttrici di conigli da carne e vari novelli. Questi conigli sono destinati alla produzione di carne, alla sua vendita diretta e al suo consumo all’interno del nostro ristorante
Possiamo invece vedere vari esemplari di conigli nani all’interno del grande recinto esterno, dove si sentono liberi seguendo la loro vera natura, correndo da un recinto all’altro, giocando e scavando tane sottoterra dove fare i loro piccoli in tutta tranquillità.

Reparto equidi: troviamo alcuni box con i nostri asinelli e la zebra, che restano all’interno nei periodi più freddi, soprattutto se sono femmine gravide oppure con i piccoli.
Gli asinelli e gli altri capi presenti nel loro scomparto, nel complesso si possono comunque vedere nel recinto esterno adiacente a quello del pollame. 



L’orto
“Dalla terra alla tavola”, questo è il nostro motto.
I nostri orti vengono curati minuziosamente a partire dalla preparazione del terreno, che vede come concimazioni il solo utilizzo di “compost” (ricavato dai nostri scarti vegetali) oppure di letame (recuperato dalla pulizia della nostra stalla e fatto maturare per almeno 1 anno nel letamaio).
Le piantine utilizzate sono quasi esclusivamente di nostra produzione; seminate e cresciute nei primi periodi all’interno della nostra serra, si presentano molto grandi e vigorose una volta giunto il momento del trapianto in pieno campo.
Come per la frutta, anche la raccolta della verdura viene effettuata con cadenza giornaliera, durante la fase considerata migliore per la sua raccolta.
Come tutti gli altri nostri prodotti la nostra verdura viene utilizzata all’interno del nostro ristorante oppure venduta tramite vendita diretta.




Il frutteto
Nella periferia di Lentate Sul Seveso, nel cuore del Parco della Brughiera Briantea, sorge il nostro Frutteto.
Al suo interno possiamo trovare più di 600 piante da frutto (meli, peri, peschi, ciliegi, susini, gelsi neri e noccioli), un filare con 900 piantine di fragole e un orto di 1000 m2.
Per aumentare la produzione abbiamo inoltre inserito all’interno del frutteto 10 arnie di api, che sono un elemento fondamentale per un buon esito della produzione, in quanto sono i miglior insetti impollinatori del mondo.



Per Info e chiarimenti: 
Mirko Maspero

T: +39 335.792.4602

M: mirko.maspero@nuovobosco.it

Per prenotazioni ristorante:
T. + 39 3665894202 / +39 031 791921
M. info@ilnuovobosco.it

Chiuso la Domenica sera e il Lunedì

Per prenotazioni eventi privati,aziendali e matrimoni:
M. spazioeventi@ilnuovobosco.it

Per prenotazioni visite
o prodotti azienda agricola
T. +39 335 7924602
M. mirko.maspero@nuovobosco.it